Stemma Regione Veneto  Regione Veneto

Comune di Minerbe
Portale Istituzionale

Una scelta in Comune: espressione di volontà alla donazione di organi e tessuti

Pubblicata il 16/11/2022
Dal 16/11/2022 al 31/12/2030

Al momento del rilascio o del rinnovo della Carta d'identità i cittadini minerbesi maggiorenni possono esprimere la propria volontà alla donazione di organi e tessuti.
 Il Comune di Minerbe ha, infatti, aderito al progetto "Una scelta in Comune", che si propone di raggiungere progressivamente tutti i cittadini maggiorenni nell'informazione rispetto a tale opportunità, mediante l'operatore di sportello oltre che con materiale informativo.
 
In fase di rilascio della Carta di identità si esprime la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti, che può essere: consenso, rifiuto, non mi esprimo. A tal fine, è necessario sottoscrivere l'apposita sezione prodotta dal sistema CIE in sede di rilascio.
 
La volontà così espressa viene immediatamente trasmessa in modalità telematica al SIT (Sistema Informativo Trapianti), unitamente ai dati anagrafici del dichiarante e agli estremi del documento d'identità, al fine di consentire la consultazione da parte del Coordinamento Regionale per i Trapianti (CRT). 

In caso di ripensamento, il cittadino può sempre modificare la propria volontà rivolgendosi alle competenti sedi dell'Azienda ULSS.
 
L'espressione della volontà sulla donazione può essere dichiarata con una delle modalità previste dalla legge, presso:
  • le Associazioni di donatori (solo consenso)
  • le Aziende sanitarie, le Aziende ospedaliere o gli ambulatori dei medici di medicina generale
  • i Coordinamenti Regionali per i Trapianti
  • i Comuni aderenti al progetto "Una scelta in Comune"

Per maggiori informazioni sulla fase attuativa del progetto si rinvia al sito del Centro Nazionale Trapianti e al sito del Coordinamento Regionale Trapianti del Veneto
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Depliant_crt_3luglio.pdf 400.2 KB

Categorie Evidenza | News

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto